04 ottobre 2011

Passiamo a blogger ...

Ecco finalmente pronto per iniziare una nuova avventura.
Vi starete chiedendo ma che fine ha fatto Kobrabyte? 
Bene iniziamo!! 
Nel 2007, meravigliato dal prezzo super mega conveniente (solo 19 euro per un dominio tutto illimitato), comprai presso Dominieuro.com il mio primo dominio per kobrabyte: Kobrabyte.org.
Per qualche anno, tutto ok. Appena iniziarono le prime fregature comprese nei 19 euro, decisi di spostare il mio dominio su un altro hosting, ma come d'incanto esce il "pezzo forte" (sempre compreso nei 19 euro):
L'intestatario del dominio non ero io ma il mio venditore!!
Inutile dirvi del migliaio di email inviate e di tutto il tempo perso per continui down, ho deciso di spostarmi definitivamente su un altro hosting con un nuovo dominio web: kobrabyte.com.
Fino ad oggi kobrabyte.com è stato il mio blog di riferimento.
A maggio di quest'anno ho dato inizio, insieme ad un gruppo di amici universitari, ad un altro progetto: Automazione Open Source.
Per mancanza di tempo e sopratutto di voglia sono stato costretto ad allontanarmi sempre di più da Kobrabyte.com per dedicarmi ad altro. 
Ed eccomi qui, oggi a presentarvi una mia nuova finestra sul web che prende il mio nome.
Lo stampo pensato per questo blog è puramente centrato sull' ecologia, sull'eco-sostenibilità, sui progetti open source e di libera divulgazione, e infine sul viaggio.
Il sottotitolo del sito "la curiosità è il motore del mondo" può sembrare una frase banale e da catalogo, ma in realtà per me ha un senso e un significato ben preciso. 
Un sottotitolo alternativo era "alla scoperta delle alternative", anche se un po meno scontato ho preferito comunque il primo :D.
Bene arriviamo al dunque:
Premetto che non ci sarà una frequenza precisa, cercherò di dare sempre articoli di buona qualità fiancheggiati da leciti sfoghi personali di ambito non solo scientifico, ma anche politico, sociale ed economico(non ci metto la mano sul fuoco :D).
Per tutto il resto basta seguirmi su Twitter @Kobrabyte, oppure semplicemente iscrivendoti ai feed RSS.

A presto



Share:

0 commenti:

Posta un commento