09 dicembre 2015

3 app android per scattare foto professionali

app android per foto professionali

Tutti gli smartphone hanno un applicazione per scattare foto, ma nessuna di queste ci permette di agire sui singoli parametri di regolazione in modo manuale, quindi ecco a voi 3 app android per scattare foto professionali.
In occasione delle festività natalizie, un oggetto molto gettonato come acquisto, fino a qualche anno fa erano le fotocamere compatte.
Con l'avvento degli smartphone tutto è stato stravolto.
Oggi il mercato propone smartphone con ottimi chip camera, con megapixel che fanno gola anche ai fotografi professionisti.
La pecca di questi giocattoli è la dimensione del sensore, che introduce qualche penalità alla qualità generale della foto scattata.

Le scarse dimensioni, e il pochissimo spazio per installare lenti di qualità, ridimensionano l'universo di espansione degli smartphone nel mercato fotografico professionale, ma sotto condizioni precise uno smartphone può scattare delle foto, che non lasciano nulla da invidiare ad una reflex.

Le problematiche che attualmente la tecnologia non è stata in grado di migliorare sono:
  • Scarsa dimensione del sensore ottico
  • Scarsa qualità delle lenti
Possiamo comunque porre rimedio a questi deficit prendendo il pieno controllo dei comandi per gestire al meglio la luce che entra nel sensore della fotocamera.

Molto spesso i vari brand rilasciano app fotocamera del tutto automatici, per soddisfare il buon 80% di utenti poco esigenti, a cui bastano due azioni: inquadra e scatta.
Per il restante pubblico non offrono soluzioni adeguate a regolazioni di un certo livello.

Tutto questo per introdurvi 3 app android per scattare foto professionali che faranno molto comodo a fotografi amatori e non, e permetteranno di giocare con i parametri della fotocamera del proprio smartphone.

Un app molto valida e ben fatta, a volte ha problemi di lag, ma nel complesso fa quello che deve anche se non nel migliore dei modi. Tra quelle che proporremo è l'app che ha più download in assoluto nel play store, di conseguenza è la più testata, recensita ed aggiornata.
Il prezzo si aggira intorno ai 3 euro per la versione pro.

Ultimamente molto pubblicizzata, vale la pena provarla a 0,10 centesimi. 
Unico problema per scoprire se il vostro smartphone è abilitato dovrete installare un altra app.
Il mio smartphone ha riscontrato delle incompatibilità e di conseguenza non sono riuscito a testare tutto.
Per quel poco che sono riuscito a fare ho notato che è molto fluida e immediata.

Lo stesso sviluppatore di Manual Camera, si propone nello store con un altro prodotto, leggermente più sofisticato, ma ad un prezzo decisivamente superiore. L'app permette più regolazioni, ma reputo l'interfaccia decisamente poco leggibile.

e voi quali app usate per scattare foto?





Share:

2 commenti:

  1. Una buona reflex non ha paragoni con un telefono, fidatevi. ...Lorenzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come darti torto, una reflex è sempre una reflex.

      Elimina