Turisti truffati al bancomat


Avete mai prelevato contanti in bancomat di grandi città turistiche?

Prima di precipitarsi al primo bancomat avvistato per strada, fermiamoci un attimo e diamo uno sguardo intorno.
Nel caso notate tipi sospetti o movimenti strani, beh lasciate perdere e trovate uno sportello automatico più sicuro.

Vi racconto in breve un'esperienza, vissuta personalmente durante il mio soggiorno a Praga.
Nei pressi di piazza Venceslao, mi sono fermato ad un bancomat di Unicredit per prelevare qualche contante per le ultime compere prima di partire.

Caso Tipico:
Uno o più individui avvistano la preda e attendono il suo posizionamento di fronte ad uno sportello automatico.
Il malintenzionato si avvicina quasi istantaneamente alla preda, simulando un prelievo ad un sportello automatico vicino.

La zona di attacco preferita per questo genere di borseggio è la seguente:
Doppio bancomat uno adiacente all'altro, ampi spazi aperti per la fuga (piazze, strade molto trafficate, in prossimità di fermate di metropolitana, ecc..).

La dinamica solita è la seguente:
Appena la preda si avvicina allo sportello automatico, inserisce la carta di credito/debito e sceglie l'importo, il malintenzionato si avvicina e simulando un prelievo, nello sportello a fianco, studia il momento migliore per derubare il malcapitato.
Appena lo sportello fornisce i contanti, aiutandosi con spintoni o con un arma, i malintenzionati si appropriano del contanti e scappano via.

Quando state per approcciarvi ad un bancomat, guardatevi intorno, e fate particolare attenzione alle persone che sono ferme con qualche diversivo (fanno finta di parlare al telefono, o di aspettare qualcuno, ecc..).
Mentre estraete la carta continuate a guardarvi intorno, per notare in tempo personaggi strani che spostano improvvisamente il focus sullo sportello bancomat accanto al tuo.
In questi casi, si è ancora in tempo per lasciar perdere e trovare un bancomat più sicuro.
Se vi rendete conto del pericolo, prima di ultimare il prelievo, annullate tutto finché potete, o scegliete un importo irrisorio. Non si sporcheranno la faccia per 10 euro.
Questa è stata l'azione che personalmente ho attuato, mostrandogli chiaramente l'irrisoria cifra a cui il malintenzionato stava puntando.

Quindi fate molta attenzione soprattutto nelle zone affollate, ed in posti tipicamente turistici.
I turisti sono le prede preferite da questi malfattori per vari motivi.

Quindi state ben attenti e se possibile portate meno contante in tasca.

0 commenti:

Posta un commento